Primo decesso per coronavirus in Martesana

L'uomo, un anziano di Inzago, era stato ricoverato insieme ad altri tre pazienti a Cassano

È successo ieri, Martedì 3 marzo. Un anziano di Inzago è morto a seguito di complicanze causate da contagio da covid-19. L’uomo era risultato positivo al tampone ed era ricoverato già da qualche giorno all’Ospedale di Cassano, insieme ad altre tre persone (ne avevamo parlato qui). L’uomo non ce l’ha fatta ed è morto dopo essere stato trasferito dall’Ospedale di Cassano in un’altra struttura. I famigliari si trovano ora in quarantena.

Gli altri casi in Martesana

Sono diversi i casi che in queste ore le autorità sanitarie stanno riportando ai comuni della zona: Vignate, Melzo, Gorgonzola, Carugate, Cologno e Cernusco. In ogni caso non sono state predisposte misure particolari da attuare nei territori colpiti, e i Sindaci, a ogni nuovo caso, ribadiscono ai cittadini di limitarsi ad attuare le disposizioni dettate dal Ministero della Salute e di non cedere al panico e agli allarmismi.