Cernusco, primo caso covid al IC Rita Levi Montalcini

Ad annunciarlo in Sindaco Ermanno Zacchetti

school concept

Una classe è finita in quarantena per un caso covid tra gli studenti. Questa volta è successo alla primaria dell’IC Rita Levi Montalcini di Cernusco sul Naviglio, dove a darne notizia è stato il Sindaco Ermanno Zacchetti attraverso la sua pagina Facebook. Non è il primo caso in un istituto della Martesana, dall’inizio della scuola infatti ci sono stati infatti casi anche a Pessano, Pioltello e Brugherio.

«È il primo caso di positività e non ci aspettiamo sia l’ultimo»

I conti sono presto fatti: «Abbiamo in città oltre 4mila e 200 studenti tra scuole d’infanzia, primaria e secondaria – ha spiegato Zacchetti -, poco meno di 6mila e 500 se aggiungiamo anche quelli delle scuole superiori sul nostro territorio: è il primo caso di positività nella scuola e non ci aspettiamo sia l’ultimo». Il Sindaco ha però voluto rassicurare la cittadinanza «L’importante è essere pronti alla loro gestione – come nei fatti è avvenuto – per tracciare, riconoscere e circoscrivere i casi di positività». Proprio per questo il Sindaco ha anche annunciato la convocazione di un incontro di coordinamento tra ATS, Dirigenti Scolastici, medici di famiglia e pediatri, per rendere il controllo sanitario sugli istituti scolastici ancora più efficace.

L’appello ai cernuschesi

Infine, l’appello alla cittadinanza: «A ciascuno di noi ricordo l’importanza di comportamenti responsabili – mascherina indossata quando necessario e certamente nei luoghi chiusi, distanziamento personale, lavaggio frequente delle mani – per continuare a mantenere sotto controllo la situazione».