Cernusco: un altro furgone bruciato nella notte

Un episodio che si aggiunge ai tanti veicoli dati alle fiamme negli scorsi mesi

L'incendio della scorsa notte in via Roggia Gallarana, a Cernusco sul Naviglio

A Cernusco si torna a parlare di incendi. Dopo i numerosi casi degli scorsi mesi, infatti, un altro furgone è stato bruciato in piena notte, questa volta in via Roggia Gallarana. Anche in questo caso sembrerebbe che si tratti di un incendio doloso, anche se non vi è ancora nessuna certezza. L’incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco, che si son recati sul luogo dopo essere stati prontamente contattati dai residenti delle abitazioni vicine. Il furgone rimasto coinvolto nell’incendio sembra però essere stato irreparabilmente danneggiato.

I precedenti

Certo è che di episodi come questi se ne sono verificati già parecchi ultimamente. Lo scorso novembre, nel giro di due giorni, erano stati bruciati tre veicoli: due auto in via Don Milani e un camper in via Buonarroti. Pochi giorni dopo la stessa sorte era toccata ad altri tre veicoli, sempre nelle vie centrali di Cernusco.

A margine di quegli episodi, il Comandante della Polizia Locale Sandro Pavesi aveva ipotizzato un possibile collegamento tra gli incendi. Un’ipotesi che si sarebbe rafforzata ulteriormente con l’incendio successivo, consumatosi in via La Pira a inizio gennaio.