Caso incendi a Cernusco: altri tre mezzi parcheggiati dati alle fiamme nella notte

Il Comandante Pavesi «Non facciamo supposizioni, ma si può immaginare che qualche collegamento ci sia»

Due mezzi incendiati nella notte tra il 16 e il 17 novembre

I parcheggi cernuschesi sembrano ormai diventati a tutti gli effetti i protagonisti – e non certo di piacevoli narrazioni – della cronaca cittadina. Sembra infatti che gli incendi ai mezzi non intendano fermarsi: dopo le due auto e il camper dati alle fiamme nella notte del 13 novembre rispettivamente in via Milani e Buonarroti, questa notte ad aver preso fuoco sono altri due camper e un’auto, in via Largo Calamandrei e via Pasubio.

AUTO E CAMPER IN FIAMME: LA VICENDA

Con un forte boato – percepito chiaramente da alcuni residenti – le fiamme hanno avvolto i mezzi parcheggiati, causando alte colonne di fumo. I Vigili del Fuoco, giunti sul posto insieme ai Carabinieri, hanno riportato la situazione alla normalità.

Una coincidenza sicuramente particolare, anche se per ora non ci sono prove che tutti questi casi siano legati da un filo comune, sia per mancanza di testimoni diretti che di telecamere, assenti anche nelle zone interessate dagli ultimi incendi.

«In questo momento non siamo in grado di dire che ci sia effettivamente un collegamento, ma è chiaro che i tempi cosi ravvicinati fanno supporre che possa esserci – ha commentato il Comandante della Polizia Locale Sandro Pavesi, contattato dalla redazione -. Gli incendi sono avvenuti tutti di notte, quindi per ora non abbiamo notizie di residenti che abbiano visto qualcosa di particolare. Non facciamo supposizioni, ma invito la cittadinanza a contattare noi della Polizia Locale o i Carabinieri in caso pensino di avere visto qualcosa.»

QUESTIONE CAMPER: LE LAMENTELE DEI RESIDENTI

Negli scorsi mesi sono stati diversi i cittadini che hanno espresso la loro contrarietà alla presenza fissa dei camper nei parcheggi cernuschesi, alcuni per questioni di “decoro”, altri a causa dell’occupazione a lungo termine dei posti auto. Ad essere coinvolte dai recenti incendi, però, sono state anche diverse automobili. Si indaga per cercare di capire cosa stia accadendo.

FIAMME NELLA NOTTE: LE IMMAGINI

Alcune immagini degli incendi scattate dai residenti.