CERNUSCO SUL NAVIGLIO – Football americano playoff: la corsa dei Daemons Martesana si ferma contro i Warrior Bologna

Niente da fare per i giovani “demoni” che nei playoff per aggiudicarsi il campionato italiano si fermano sul 18-8 contro il Warriors Bologna.  Una partita iniziata subito in salita per i ragazzi di Molina che chiudono il primo quarto di gara sul 6-0. Nel secondo periodo i biancorossi trovano il pareggio grazie ad una bella corsa di Logisci che lascia le squadre sul 6-6 all’intervallo.  L’ultima parte di gara vede ancora i Warriors Bologna protagnonisti ed a segno altre due volte andando sul 18-6. Per i Daemons l’ultima segnatura arriva invece troppo tardi e chiude la gara sul 18-8.

Comunque soddisfatto il tecnico dei Daemons Luca Molina: “Sono davvero felice di questo campionato. Arrivare ai playoff con dei ragazzi che a settembre erano praticamente digiuni di football è una grande soddisfazione. Giocarsi alla pari la partita contro i Warriors Bologna, squadra dalla grande tradizione giovanile, non puo che dare fiducia per il futuro”.

Un futuro che per alcuni, è addirittura roseo, anzi, azzurro. Tre atleti della squadra giovanile dei Daemons parteciperanno per la prima volta alla selezione per la Nazionale Under 19, in programma al Vigorelli di Milano il prossimo 17 dicembre. Nel tempio del Football italiano andranno l’offensive lineman Alessio Brambilla, il linebacker Luca Vanni e il runningback Mattia Mondin.