“Melzomusica”, tornano i concerti nella chiesa di Sant’Andrea

Un programma musicale a cavallo tra due continenti

concerto

Dopo lo stop forzato a causa della pandemia e delle misure di contenimento torna Melzomusica, un ciclo di concerti che si terranno nella chiesa di Sant’Andrea. Il programma, che prevede esibizioni ogni 15 giorni dal 30 maggio al 27 giugno, è pensato per creare un ponte musicale tra due continenti.

No Banner to display

Il programma 

Il 30 maggio il Trio Dafne accompagnerà gli spettatori in un viaggio che spazia dal classicismo viennese, alla scuola russa per arrivare anche oltre l’Atlantico con il Trio di Rebecca Clarke, compositrice britannica che ha svolto tutta la sua attività musicale a New York.

Il 13 giugno è la volta della soprano americana Elisabeth Hertzberg che condurrà il pubblico nella leggera ironia del romantico Heine messo in musica da Castelnuovo-Tedesco e al dramma delle poesie di Langston Hughes che hanno ispirato il compositore contemporaneo John Stone, che ha affidato al duo Hertzberg – Heger la prima esecuzione europea.

Il 27 giugno, ultimo appuntamento della rassegna, sarà celebrato il centenario della nascita di Astor Piazzola, con l’accostamento delle sue “Quattro Estaciones porteñas” alle Quattro stagioni di Vivaldi.