Amministrative 2021: Rosaria Amato sarà il candidato sindaco per Carugate Attiva

Consigliera Comunale dal 2016, Amato si batterà per dare ai cittadini «una vera alternativa all'attuale amministrazione»

Carugate Attiva ha annunciato chi sarà il prossimo candidato sindaco per le amministrative 2021: Rosaria Amato, avvocato e Consigliera Comunale dal 2016 si presenterà alle prossime elezioni per una Carugate «più verde, bella, solidale, innovativa e attenta alle esigenze di formazione e lavoro».

No Banner to display

«Una vera alternativa all’attuale amministrazione»: Amato ha spiegato l’obiettivo di Carugate Attiva

Rosaria Amato si è detta orgogliosa di poter rappresentare Carugate Attiva. «La mia candidatura nasce da un percorso di confronto e crescita di Carugate Attiva – ha dichiarato – In questi mesi siamo riusciti a realizzare diverse iniziative sul territorio nonostante le difficoltà e le limitazioni della pandemia. Queste sfide non ci hanno indebolito, anzi, ci hanno permesso di rafforzare ancor più il nostro senso di unità». L’obiettivo è quello di proporre alla cittadinanza una «vera alternativa all’attuale Amministrazione, al fine di raggiungere il nostro obiettivo: il progetto per una Carugate più verde, bella, solidale, innovativa e attenta alle esigenze di formazione e lavoro della nostra comunità– ha infine concluso la candidata-. Chiunque voglia contribuire a questo progetto per Carugate può trovare spazio in Carugate Attiva».

La possibilità di un’unione tra il centro-sinistra sfumata: Carugate Attiva si presenterà da sola alle elezioni

Carugate Attiva si presenterà solo. Il 2 febbraio 2021 infatti aveva partecipato a un incontro organizzato da Carugate in Movimento insieme a PD e Rifondazione Comunista, per unire le proprie forze e presentarsi alle amministrative insieme. È stato Carugate in Movimento ha spiegare, una settimana dopo, che il confronto «si è chiuso con un nulla di fatto», allontanando così la possibilità una coalizione come quella che era esistita fino al 2013.