Sit-in di Martesana Libera contro Altaforte (VIDEO)

Blindata. Così si presentava Cernusco sul Naviglio sabato 5 dicembre. A portare nel Comune alla periferia di Milano decine tra carabinieri e poliziotti è stato il sit in organizzato dalla rete antifascista per protestare contro l’apertura della libreria Altaforte, casa editrice di proprietà di Francesco Polacchi di Casa Pound, che a poche decine di metri ha organizzato un contro sit in.

Gli antifascisti si sono trovati alla stazione della metropolitana di Cernusco sul Naviglio, da dove si sono spostati scortati dalle forze dell’ordine in via don Mazzolari. presenti diverse sigle e persone di tutte le età. Assente l’Amministrazione comunale. E proprio dalla Giunta qualcuno del sit in si aspettava una presa di posizione netta e chiara sull’apertura della libreria Altaforte.

All’evento organizzato da Altaforte è andato anche Stefano Sangalli, presidente dell’associazione commercianti, piccole e medie imprese di Cernusco sul Naviglio, convinto di come sia giusto difendere l’apertura di una nuova attività commerciale.