Il cielo è rosa sopra Cernusco

È tutto pronto per il grande evento e tutto il paese è in fermento

Foto del Comune di Cernusco sul Naviglio

Ci siamo. Domenica 25 ottobre il Giro d’Italia arriverà a Cernusco con una prova cronometro che dalle 10.00 del mattino fino alle 16.00 vedrà sfrecciare i ciclisti. Cominciato lo scorso 3 ottobre in Sicilia, il Giro arriva in dirittura d’arrivo passando proprio per la Martesana. Un momento felice, di condivisione per tutta la popolazione del territorio e che per qualche ora permetterà di ritrovare un po’ di spensieratezza per tifare il proprio beniamino.

Dopo i timori, la certezza

Cernusco non vede l’ora di vivere finalmente questa giornata di gioia, in bilico fino alla fine a causa di alcuni casi positivi tra membri delle squadre e staff. Due squadre si sono ritirate e l’americana  EF Pro Cycling aveva chiesto di terminare in anticipo la competizione, ma dopo i timori iniziali, la decisione è stata quella di continuare con il programma ufficiale.

Cernusco si tinge di rosa

La città, dunque, tra frenesia ed emozioni contrastanti si prepara ad accogliere questo evento. In giro per Cernusco sono comparsi striscioni e cartelloni. I commercianti addobbano le proprie vetrine e anche i cittadini fanno quel che possono per rendere omaggio a questa tradizione sportiva. Tutti i monumenti verso sera si accendono di rosa, rendendo magica l’atmosfera. Qualcuno guarderà la corsa dal proprio balcone di casa o magari affacciato alla finestra. Qualcun altro osserverà le bici sfrecciare nel ricordo di un caro che è mancato nei mesi scorsi e che aspettava con ansia questa giornata. I bambini osserveranno stupiti. Sarà un giorno speciale. Un giorno che serve a tutto il paese e a tutti gli amanti dello sport.

 

  • Giro d'Italia: le vie di Cernusco. Foto del Comune di Cernusco sul Naviglio