Il premio “Città di Melzo 2020” arriva alla 15° edizione

Il 3 ottobre la cerimonia di consegna dei Civici Riconoscimenti al Teatro Trivulzio

Teatro Trivulzio - Teatro.it

Si svolgerà sabato 3 ottobre alle 21.00 al Teatro Trivulzio di Melzo la cerimonia di premiazione dei Civici Riconoscimenti “Premio Città di Melzo 2020”, giunta alla sua quindicesima edizione. Un attestato di benemerenza ai cittadini e alle associazioni che si son distinti con opere o azioni di altro profilo etico.

Assegnazioni

Le benemerenze verranno assegnate a Valerio Cremonesi, A.I.D.O., per la lunga attività di volontariato e l’impegno a livello sociale, al Professor Fulvio Vailati, Campione di ginnastica e Direttore Tecnico Nazionale di Ginnastica Artistica, allo Sci Club Alpinistico Melzese – SCAM, nel 50° anno di attività per aver diffuso la cultura e la passione per lo sci e la montagna e al Maestro Maurizio Mancino, per l’attività professionale di altissimo livello come organista e direttore di coro. La serata sarà allietata da un intervento musicale a cura di Bach Street School.

Un riconoscimento ai cittadini e alle associazioni

Il “Premio Città di Melzo” è assegnato annualmente a coloro che con opere e azioni di alto profilo etico, si sono distinti nel campo sociale, culturale, economico, artistico e sportivo contribuendo in modo significativo alla crescita sociale e civile della città. Tale onorificenza è denominata “Premio Città di Melzo” e consiste in una medaglia commemorativa.

Le proposte di concessione possono essere inoltrate da cittadini, gruppi, associazioni, enti presenti sul territorio. La segnalazione deve essere accompagnata da una breve biografia della persona o dell’ente segnalato, e da una relazione che espliciti le motivazioni per le quali si ritiene il soggetto meritevole dell’onorificenza. Volontariato, impegno sociale e passione.

Augusta Brambilla