Cologno, al via i lavori di pubblica illuminazione e video sorveglianza

Gli interventi interesseranno i parchi, i giardini e le strade della città

immagine di repertorio

L’Amministrazione comunale di Cologno Monzese ha approvato, il 30 giugno scorso, il progetto definitivo esecutivo che ha dato avvio ai lavori di riqualificazione degli impianti di pubblica illuminazione, semaforici, segnaletica luminosa e di videosorveglianza del territorio comunale.

Efficientamento energetico e sicurezza 

La concessione del servizio di gestione degli impianti di pubblica illuminazione, semaforica e segnaletica luminosa, è caratterizzata da una prima fase esecutiva che comprende le opere per l’efficientamento energetico, finalizzate al miglioramento della qualità del servizio degli impianti, attraverso la riqualificazione degli impianti esistenti, nonché il conseguimento di un risparmio energetico, economico e dell’inquinamento luminoso, e da una seconda fase gestionale-operativa.

Gli interventi riguarderanno, solo per citarne alcuni, la sostituzione di tutti i corpi illuminanti con tecnologia a LED negli oltre 5100 pali della luce, la realizzazione di 6 attraversamenti pedonali luminosi, l’implementazione del sistema di segnalazione acustica per i non vedenti, il sistema di video sorveglianza presso i plessi scolastici di via Manzoni e via Emilia. Si provvederà inoltre alla realizzazione di 2 stazioni di ricarica elettrica veloce per auto elettriche e un sistema di allerta allagamento nel sottopasso di via Galileo Galilei.

«I lavori interesseranno prima i parchi e i giardini cittadini che hanno tempi di esecuzione più brevi e in una seconda fase si provvederà agli interventi per le strade – ha dichiarato il Sindaco Angelo Rocchi – I lavori si concluderanno nella primavera dell’anno 2021»

Augusta Brambilla