Cassina, un ringraziamento speciale a tutti i volontari (VIDEO)

Una cover di "Esseri umani" di Marco Mengoni dedicata a chi si è speso per la comunità e alle persone più fragili

«Come posso ringraziare tutti quei volontari che hanno rischiato la loro salute per me?» E’ questa la domanda che durante il lockdown girava per la testa a Fabrizio Pensante, studente di canto moderno della scuola civica di Cassina de’ Pecchi. La risposta non poteva che essere musicale, attraverso la realizzazione di un video della cover di “Esseri umani” di Marco Mengoni.

Un progetto che ha coinvolto i volontari della Croce Bianca e della Protezione Civile. Il video è stato realizzato anche con il contributo delle ragazze e dei ragazzi del progetto Casa Filippide, che offre servizi per minori con disabilità

«Anche prima del lockdown stavo parlando con i referenti delle diverse realtà per fare un video che raccontasse la loro quotidianità – ha detto Fabrizio Pensante – Con l’arrivo del coronavirus ho pensato di creare un filone unico per ringraziarli. L’Amministrazione comunale ci ha dato la possibilità di entrare in Sala Consiliare, ora adibita a Centro Operativo Comunale».