AFOL METROPOLITANA
PER LAVORARE CON ALIMENTI E BEVANDE, SERVE UN CORSO SPECIFICO, E PARTE A GIUGNO

Contenuto a scopo promozionale

Aprire un’attività in proprio può essere una nuova sfida per rilanciarsi in un momento di crisi per molte imprese, e gli esercizi commerciali che hanno a che fare con la ristorazione, gli alimenti e le bevande, sono di sicuro tra i più proficui in questo momento.

Bar, gelaterie, pizzerie e ristoranti, riescono a barcamenarsi meglio di altre attività durante la crisi, seppur facendo fatica. Per una qualsiasi di queste professioni però, è obbligatorio il requisito professionale per l’esercizio dell’attività, e il corso organizzato da AFOL Metropolitana in partenza il prossimo 5 giugno, serve proprio a questo, ed è riconosciuto e valido su tutto il territorio nazionale. Per iscriversi (sino al 22 maggio presso la sede di AFOL Metropolitana Strada Padana Superiore 2/B a Cernusco sul Naviglio MI) è necessario essere maggiorenni e in possesso del diploma di Terza Media, oltre a conoscere bene la lingua italiana se proviene da un altro paese.

Il programma di studi, che prevede 132 ore di presenza obbligatoria (Non saranno ammessi all’esame coloro che avranno superato il 20% di assenze), affronterà tematiche essenziali sia in campo igienico e sanitario, che in campo prettamente merceologico, che in ambito legislativo imprenditoriale. Tutte le informazioni dettagliate sono disponibili sulla pagina web dedicata al corso.  Va ricordato che le lezioni si terranno presso la sede di AFOL a Cernusco, da lunedì a venerdì, dalle 17.30 alle 21.30 (oppure dalle 18.00 alle 22.00). Per ulteriori informazioni è anche possibile fare riferimento Segreteria Didattica al numero telefonico 02.92140188 (fax 02 36542813), o alla mail formazione.est@afolmet.it.