HOCKEY SU PRATO FEMMINILE A1(video)
CERNUSCO ARCHIVIA ANCHE LA SECONDA GIORNATA CON UN 3 A 0 SULL’ ARGENTIA

Un 3 a 0 che conferma quanto di buono si era visto in Piemonte per le ragazze di Daniela Possali. 
Questa volta bastano soli sette minuti alle cernuschesi per sfondare il muro difensivo eretto dalla difesa di Gorgonzola, impegnata si dall’inizio a chiudersi più che a impostare. Dopo una serie di brividi e rischi, l’estremo difensore dell’ Argentia si deve arrendere a Bormida, caparbia e veloce nel ribattere a rete un suo stesso tiro rimpallato dal portiere. E’ l’ 1 a 0.

No Banner to display

Tra pali, grandi parate davanti alla porta gorgonzolese e belle azioni, il Cernusco domina la gara e la governa in tutta tranquillità. Problemi per l’attacco, che continua a confezionare occasioni ma purtroppo deve competere con quasi la totalità delle avversarie schierate in difesa, che, volenti o nolenti, creano intasamento e chiudono gli spazi. La strategia dell’Argentia pare comunque essere quella: arroccarsi in area e puntare alle veloci ripartenze di Alessandra Sansone. Prima della chiusura di tempo c’è tempo per la seconda marcatura delle padrone di casa, che raddoppiano con un corto di Maggiolo, e anche per un brivido che L’Hockey Cernusco si procura con una leggerezza difensiva.

Non cambia il copione nella ripresa, quando dell’attesa reazione dell’ Argentia non se ne ha traccia. Allora sono ancora le cernuschesi a riversarsi in attacco e trovano il terzo centro con un pregevole drive di Najara Altuna, ultimo guizzo delle ragazze prima di abbandonarsi ad un finale di gara più stanco e confuso, che non vedrà altre particolari emozioni.  Nel prossimo incontro contro il Cus Pisa, non sarà sufficiente la seppur ottima prestazione di questa settimana, e la caratura delle avversarie metterà davvero alla prova le qualità del team di Cernusco.