CERNUSCO
DIBATTITO E OSPITI DI RILIEVO PER DISCUTERE DEL TERZO SETTORE E DEL SUO FUTURO

Il PD di Cernusco Sul Naviglio, ha indetto per domani 31 gennaio in Filanda, una mattinata di dibattito pubblico aperto agli addetti ai lavori ma anche a tutti i cittadini interessati, per discutere del futuro del Terzo Settore, al centro di una recente nuova proposta di legge.

No Banner to display

Che questa mattinata sia aperta a tutti, è logica conseguenza del fatto che il Terzo Settore convoglia al suo interno, tutte quelle realtà che offrono servizi destinati alla società, al bene pubblico e collettivo, come le Cooperative Sociali, le Onlus, i gruppi di volontariato o le associazioni per la promozione culturale ad esempio.

Dalle 9.00 alle 13.00 saranno diversi gli interventi e le discussioni condotte e dibattute con esponenti autorevoli del settore, della politica e delle associazioni.

Luigi Bobba, Sottosegretario al Lavoro e Politiche Sociali, aprirà l’incontro illustrando la proposta di legge e gli eventuali cambiamenti apportati rispetto alla prima stesura.
Se Alessandro Mazzullo invece, esperto di diritto degli enti non profit, entrerà più specificatamente nell’aspetto finanziario ed economico della questione, Giancarlo Brunato e Massimo Minelli, rispettivamente esponente di Legacoop Sociali e Presidente di Federsolidarietà Lombardia, spazieranno sul più ampio tema del ruolo delle Cooperative Sociali e delle Imprese Sociali.

Eugenio Comincini, in qualità di Sindaco di Cernusco e Vicesindaco della Città Metropolitana, lancerà uno guardo sulla dimensione sovracomunale nei rapporti col Terzo Settore, mentre Ivan Missili (Presidente Ciessevi) e Umberto Sirtori (Portavoce del Forum Permanente Terzo Settore della Martesana), legheranno la discussione sulla nuova proposta di legge, alla realtà del volontariato, con una ridefinizione del ruolo fondamentale che esso svolge nello sviluppo del nostro paese.

Silvia Ghezzi, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cernusco, interverrà all’incontro moderato da Riccardo Bonacina, direttore di “Vita”.

Appuntamento dunque in Via Pietro Da Cernusco 2 a Cernusco.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il seguente indirizzo mail: pdcernusco@gmail.com