SEGRATE
RIAPRE CASCINA COMMENDA. ARTE E CULTURA RIPARTONO DA QUI.

116 eventi per tutte le età e per tutti i gusti. La cultura di Segrate riparte da Cascina Commenda.

Il via ufficiale è stato dato martedì 11 novembre con l’Amadeus di Tullio Solenghi. L’attore italiano è stato il protagonista di uno tra i tanti appuntamenti in programma in questa nuovo anno culturale. Gli spettacoli in cartellone, difatti, avranno come main star alcuni tra gli attori più apprezzati dal pubblico come Mario Zucca, Marina Thovez e Alessandro Benvenuti.

L’Auditorium Toscanini diviene scenario principale dove si terranno spettacoli di cabaret con “la mia Milano”, o in compagnia di gruppi dialettali come i Maltrainsema, gli Stramilano e i TEKA-PI. Non mancheranno il cinema, lo spazio dedicato agli spettacoli teatrali e d’animazione per bambini e ragazzi, gli spettacoli musicali con la rassegna “Non solo Classica”; e poi ancora laboratori, eventi e corsi di formazione, che faranno di Commenda un vero polo culturale.

Tributi a gruppi che hanno fatto la storia della musica, dai Beatles ai Queen, passando per i Pink Floyd, saranno gli elementi attrattivi di un altro spazio che tornerà a rivivere, il Pala Segrate, che ospiterà anche il veglione dic capodanno oltre a numerose serate di ballo liscio.

A capo del nuovo progetto culturale della città ci sono i nuovi gestori Melarido e Ludus in Fabula, professionisti del settore e profondi conoscitori del territorio cittadino, che hanno steso un progetto in collaborazione con il Comune, per far ripartire la cultura a Segrate: Meno soldi pubblici per la cultura non vuol dire fare meno cultura ma trovare un modo diverso per farla -ha detto il sindaco Adriano Alessandrini– vuol dire finalizzare i contributi alla crescita delle realtà locali affinché diventino vere imprese culturali.” 

Il tessuto socio culturale di Segrate è ricchissimo di spunti, di stimoli, di idee -ha aggiunto Guido Pedroni, assessore alla Cultura– Al Comune il compito di mettere in rete tutti gli attori per fare della cultura una leva di sviluppo e diffonderla in modo capillare affinché le scuole, le famiglie, i singoli cittadini possano arricchire il loro bagaglio personale e possano far crescere tutta la comunità segratese”. 

A questo rinnovo culturale si aggiunge anche l’imminente riapertura del Bar di Cascina Commenda, completamente ristrutturato e ripensato, con orario continuato dal martedì alla domenica dalle 8.00 alle 20.00 e dalle 8.00 alle 24.00 nelle serate in programma al Toscanini.

Per maggiori informazioni su iniziative, abbonamenti e costi,  è possibile visitare il sito web dell’ Auditorium Toscanini, e quello del Pala Segrate

E’ inoltre possibile rivolgersi all’ Info Point del teatro, in Via Amendola dal mercoledì al sabato dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00, oppure chiamare i numeri 02 2137660331 7189086, e in ultimo scrivere a info@auditoriumtoscanini.it o a info@palasegrate.it