CERNUSCO
LA BIBLIOTECA CERCA VOLONTARI IN DIVERSI SETTORI, E LANCIA BIBLIOFLY

La Biblioteca Civica di Cernusco sul Naviglio, in collaborazione con la Banca del tempo,
lancia “Bibliofly: pronty per il volo”, iniziativa tesa ad ampliare i propri servizi attraverso un buon numero di volontari che possano agevolare il servizio offrendo il proprio tempo libero e la propria competenza alla città.

Invito chi può farlo a prendere parte a questo progetto –ha dichiarato l’Assessore alle Culture ed all’Educazione Rita ZecchiniLa nostra città ha una lunga tradizione di volontariato e mettere a disposizione un po’ di tempo per le attività della Biblioteca è un altro bel modo per far crescere l’intera comunità”.

Cinque gli ambiti principali in cui si cerca la collaborazione dei volontari suddivisi nei seguenti settori di interesse:

Library care:
Tocca quelle mansioni di gestione della biblioteca, come il riordino del materiale negli scaffali, la preparazione di documenti e il lavoro di legatoria.

Technology care:
Questo riguarda invece tutto l’aspetto più hi tech, che comprende i corsi per l’uso del catalogo on line e del prestito ebook, così come corsi individuali di informatica, e di uso dei social network.

Communication care:
Chi si presterà per questo servizio, avrà a che fare con tutte le attività di promozione e comunicazione dei servizi della biblioteca all’utenza, con l’organizzazione di visite guidate, con la distribuzione di questionari di customer satisfaction, e ancora con le trasmissioni radio, l’ affiancamento nella composizione ed invio di newsletter e volantini, oppure con la gestione di blog e piattaforme social network, così come con la traduzione di documenti.

Reading care:
E’ questo forse l’ambito più strettamente legato ai libri e alla lettura. Chi si cimenterà con questo tipo di volontariato, si dedicherà a letture pubbliche, individuali e Gruppi di Lettura, cimentandosi anche all’interno di progetti culturali come ‘Nati per Leggere’, ‘Libro parlato Lions’ o altri.

Citizen care:
E’ questo invece l’ambito più specificatamente interculturale e mirato all’inclusione sociale. Fare volontariato in questo settore, significa infatti portare collaborazione in progetti di integrazione sociale e culturale di cittadini stranieri, di persone anziane, di adulti e minori portatori di disabilità sensoriali.

Tutti gli interessati possono rivolgersi direttamente all’associazione “Banca del Tempo”:
tutti i martedì dalle 16.30 alle 18 nei locali della Biblioteca, chiamare il numero 02.9278305 o scrivere a direzione.biblioteca@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it.