CARUGATE
CON IL CENTRO CULTURALE S. ANDREA, ALLA SCOPERTA DEL CIMITERO MONUMENTALE

Domenica 9 novembre il Centro Culturale S.Andrea organizza una visita guidata al Cimitero Monumentale di Milano, dichiarato nel giugno di quest’anno “Museo a cielo aperto” dall’Unione Europea.

Le famiglie milanesi benestanti, facevano scolpire monumenti per le tombe dei loro cari, da artisti di fama internazionale, lasciando così ai posteri delle vere opere d’arte. E proprio con lo spirito, il gusto e l’attenzione per l’arte, il Centro Culturale Sant’Andrea si muoverà alla scoperta di questa meraviglia.

Ma com’è nato questo centro culturale?
Nel novembre 1980, undici soci fondatori poco più che ventenni, si misero insieme e sottoscrissero questo programma d’intenti: “L’associazione ha per scopo lo sviluppo della presenza di un soggetto popolare cristiano in Carugate, attraverso la ripresa di una cultura popolare; e mediante esperienze di socialità nuova” ci ha spiegato Tiziana Giudici, presidente dell’associazione.

E le attività svolte in questi trent’anni sono davvero molte, dalle visite nei luoghi d’arte cristiana, al banchetto libri ogni week end di dicembre, alla Colletta Alimentare e la raccolta di fondi per l’Associazione AVSI.

Oltre all’imminente visita guidata al Cimitero Monumentale, in dicembre proporremo delle proiezioni in collaborazione con il CineTeatro Don Bosco di Carugate –ha illustrato Tiziana Giudici– abbiamo scelto titoli importanti come Walesa di Andrej Waida e Hanna Arendt di Margarethe von Trotta, poi in primavera ritorneremo con Cristiada di Dean Wright

Per chi volesse invece partecipare alla visita al Cimitero Monumentale, l’appuntamento è domenica 9 novembre per le 13.30 presso il parcheggio di via Don Bosco a Carugate, da lì ci si muoverà verso la metropolitana con mezzi propri.

La visita sarà curata da una guida del gruppo “Amici del Duomo” e avrà un costo di 5 euro.
Per maggiori informazioni, è possibile contattare via mail l’associazione.