PIOLTELLO – Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo Polo Sanitario. Sarà pronto a dicembre

Sta prendendo corpo e forma il nuovo Polo Sanitario di Pioltello, sorto sulle ceneri dell’ex Esselunga,  il cui cantiere sarà terminato a dicembre del 2011 per poter entrare in funzione nell’aprile del 2012.

Nella struttura troveranno posto la Asl, attualmente ospitata in Villa Opizzoni, i servizi diagnostici del servizio Auxologico di Milano, il CPS (Centro Psico Sociale) e alcune attività commerciali compatibili con l’attività sanitaria del polo.

In particolare, l’istituto Auxologico avrà a disposizione all’interno della struttura 2.500 metri quadrati in cui troveranno posto macchinari sofisticati come Tac e Moc, l’Asl trasferirà al suo interno tutti gli uffici cittadini in modo da razionalizzare ed ottimizzare gli spazi oggi in uso mentre l’azienda Ospedaliera di Melegnano concentrerà al suo interno i servizi ospitati al momento sul territorio comunale ed in particolare i servizi di psichiatria ed odontoiatria pubblica.

A pieno regime la struttura sarà  in grado di rispondere appieno alla domanda delle oltre 70.000 prestazioni sanitarie richieste dai cittadini di Pioltello, spesso costretti a spostarsi presso le strutture dei comuni limitrofi.

Luca Cordini

(Di seguito alcune foto sull’avanzamento dei lavori concesse da Giuseppe Bottasini della Lista per Pioltello, scattate domenica durante la visita della giunta comunale presso l’edificio)