CERNUSCO – Basket (VIDEO): Il battesimo del derby lo tiene Davide Reati, cernuschese, ora in serie A con il Varese

Ne ha fatta di strada Davide da quando calcava le palestre di Cernusco con la Libertas

Il ritorno a casa da protagonista, dopo l’esordio delle scorse settimane con la divisa della prestigiosa Cimberio Varese. Davide Reati, 23 anni, è stato l’ospite d’onore nel derby giocato sabato tra la “sua” Libertas Cernusco ed il Millenium, che ha visto, per la cronaca, il trionfo della Libertas per 73-59.

Davide, cresciuto cestisticamente nella Libertas, dove ha giocato per 8 anni, si è trasferito poi al Treviglio, in serie B2, dove ha giocato fino alla scorsa stagione quando ha ricevuto la chiamata dalla Cimberio Varese.

“Sta andando tutto bene, è un esperienza nuova a 360 gradi, dai compagni, all’ambiente e alla categoria. L’inizio è stato un po’ difficile ma passato quello non ci sono stati grossi problemi – ha dichiarato Davide Reati – abbiamo iniziato contro Milano che, insieme a Cantù e Siena, sono le formazioni, secondo me, più forti del campionato. Vedere il Forum pieno è stato bellissimo; personalmente l’esordio è stato un po’ difficile, sia per il livello dell’avversario sia per l’ambiente”.

Durante le pause della gara, Reati si è confrontato con i ragazzi delle giovanili e si è intrattenuto con loro sul campo e fuori, dando vita anche a delle piccole esibizioni per la gioia del pubblico cernuschese che ha potuto vedere il suo “gioiellino” dal vivo e non più in televisione