CARUGATE – Speciale Palazzetto 5: Il “NO” dei Socialisti

Il “grande no” è arrivato in casa. Eugenio Mariani (Socialisti), consigliere di maggioranza e membro del Cda del Parco del Molgora, non ha gradito la decisione della Giunta e ha voltato contro alla delibera.
Per Mariani, la decisione di realizzare questo parco “denota il fatto che il rispetto del territorio non sia ancora entrato a far parte dei modus operandi delle amministrazioni”.
“Ancora una volta stiamo chiedendo un enorme sacrificio al territorio – ha commentato Mariani – Non sono contrario a priori a questo progetto ma non sono d’accordo sul luogo in cui si sta andando a realizzare questa opera, ovvero su terreni agricoli. Ritengo che i pannelli non debbano essere collocati sul terreno, ma su edifici pubblici, costruendo dei rialzamenti su parcheggi pubblici, ecc… Il rispetto ambientale deve viaggiare di pari passo col rispetto del territorio“.