Brunello di Montalcino, il “re dei vini”: al Chiringuito la cena con degustazione

Cinque portate con cinque calici abbinati, per scoprire sapori e profumi di un vino conosciuto e amato in tutto il mondo

Grapes

Tornano a Il Chiringuito di Carugate le cene con degustazione! Il calendario di appuntamenti enogastronomici, già avviato nel 2021 riscuotendo grande successo tra gli appassionati della buona tavola e del buon vino, riprenderà Venerdì 25 Marzo con il re dei vini, sua maestà il Brunello di Montalcino.

Brunello di Montalcino: una lunga storia di successo

Prodotto nel Comune di Montalcino, immerso nel suggestivo paesaggio dei colli senesi, il Brunello di Montalcino ha una storia secolare. Le sue origini si rintracciano a partire dal Medioevo: ci sono prove che già allora questa zona fosse riconosciuta per la bontà del vino qui prodotto. Successivamente nell’Ottocento, molti agricoltori montalcinesi cominciarono a sperimentare la produzione di vino rosso con la vite del luogo chiamata “Brunello”, solo in seguito riconosciuta come una varietà di uva Sangiovese. La storia di successo di questo vino comincia quando nel 1869 Clemente Santi, considerato il padre precursore del Brunello di Montalcino, fu premiato con una medaglia d’argento dal Comizio Agrario di Montepulciano. Un successo che prosegue fino ai giorni nostri. È infatti di Lunedì 21 marzo la notizia della vittoria del Consorzio Brunello di Montalcino al Premio Gavi La Buona Italia “per la capacità nel comunicare in modo efficace la sua identità ‘global’”, a riprova della fama internazionale raggiunta da questo vino nel corso dei secoli.

Il menù: un trionfo di sapori toscani

La serata, condotta da un esperto sommelier, si aprirà con un antipasto fiorentino a base di bruschette, salumi e formaggi, accompagnato da un calice di Rosso di Montalcino. Come primo: pappardelle di ragù di cinghiale con Brunello di Montalcino 2017, e pappa al pomodoro con Brunello di Montalcino Riserva 2015. A seguire, La Rosticciana, ovvero costine di maiale, e tagliata di manzo con patate, rispettivamente accompagnate da Brunello di Montalcino Poggio al Granchio 2016 e Brunello di Montalcino Vigna Spuntali 2016.

Info e prenotazioni

La cena con degustazione si svolgerà Venerdì 25 marzo, dalle ore 20.00 alle 22.00 e il prezzo del menù a persona è di € 39. Durante la serata sarà possibile partecipare a un’estrazione e vincere una bottiglia di Brunello di Montalcino e altri premi sono previsti per i partecipanti. La prenotazione è obbligatoria: attraverso questo link è facilmente possibile riservare un tavolo!

Il Chiringuito si trova in via del Ginestrino 17, Carugate (MI).
Articolo scritto in collaborazione con Il Chiringuito