“Nati per fare musica”: a Gorgonzola tornano gli eventi dedicati alle famiglie

Quattro incontri online gratuiti per avvicinare i bambini e le famiglie alla musica 

concerto

A Gorgonzola è tutto pronto per il progetto “Nati per fare musica 2021”, ideato e realizzato dall’Orchestra Crescendo in collaborazione con la Biblioteca Civica “Franco Galato” e con il contributo del Comune. Nell’ambito della rassegna “GorgOnLine-Insieme con la musica” il primo ciclo di quattro incontri è dedicato ai bambini da 0 a 6 anni di età e alle famiglie con l’intento di diffondere la musica e promuovere l’esperienza musicale in famiglia.

Infanzia e Musica

Il primo incontro “Vivere la musica nella spontaneità del movimento” si terrà sabato 6 Febbraio dalle 9.00 alle 10.30 per i bambini da 0 a 2 anni con i genitori. I piccoli, esploratori per eccellenza, attraverso movimenti ampi e fini entrano in relazione con il mondo, la musica è già dentro di noi.

Sabato 13 Febbraio sarà la volta di “Voce e movimento: facciamo musica!” che si terrà dalle 10.00 alle 11.00 per i bambini dai 3 ai 5 anni di età con i genitori. Dai movimenti spontanei del corpo nascono gesti che diventano danza e dalle sonorità spontanee della voce nasce il canto. Ascoltiamoci!

Che cos’è l’ascolto? E come ascoltiamo? Sabato 27 Febbraio dalle 10.00 alle 11.00 si terrà “Suonare e risuonare con il bambino”, un incontro rivolto ai futuri genitori. Le caratteristiche del suono fanno parte della musica che nascono nel grembo materno, il luogo dove ha origine la memoria.

L’ultimo appuntamento “La voce: il canto per la vita del bambino” si terrà Mercoledì 10 Marzo dalle 21.00 alle 22.30. Protagonisti saranno le mamme, i papà, i nonni, le educatrici e tutti coloro che si occupano del mondo dell’infanzia. Massimo 20 partecipanti.

Gli incontri saranno tenuti da Elisa Pezzi, Laurea in Musicologia con tesi sulla Musicoterapia applicata ai bambini, e responsabile di progetti di musicoterapia e di educazione musicale presso Scuole Materne, Elementari e Medie. Il numero massimo dei partecipanti previsti è di 15 per i primi tre appuntamenti.

Augusta Brambilla