Covid e scuola: in arrivo i tamponi rapidi

La gara per l'acquisto si chiuderà il 28 ottobre. Risultati in 15 minuti

Si tratta sempre di un tampone rinofaringeo, ma il referto arriva in tempi più stretti, 15 minuti per l’esattezza. Sono i tamponi rapidi che anche nelle scuole lombarde saranno disponibili dopo la chiusura della gara per l’acquisto prevista per il 28 ottobre e grazie alla quale arriveranno 1,2 milioni di pezzi a fronte di una spesa di 13 milioni e 800mila euro.

Test a scuola e risultato in 15 minuti

Tra circa un mese, dunque, gli studenti lombardi che presenteranno sintomi riconducibili ad un’ infezione da covid-19 potranno eseguire il test direttamente a scuola senza doversi recare in una struttura ospedaliera. Il tampone sarà rinofaringeo come quello già utilizzato e sarà eseguito da personale sanitario. Ma per sapere se c’è o meno infezione da coronavirus non saranno necessarie macchine complesse, ma un contenitore nel quale il tampone verrà inserito e che fornirà un referto sulla base della colorazione.