Cologno piange altre 4 vittime del covid

Il numero dei decessi sale a 111. Il sindaco Rocchi «Manteniamo un comportamento responsabile e continuiamo a osservare le regole»

Cologno Monzese piange altre 4 vittime per covid-19. A darne notizia è stato il Sindaco Angelo Rocchi ieri, Venerdì 7 agosto, con una nota di aggiornamento sulla situazione. Il 30 luglio i decessi per Coronavirus a Cologno erano 107, cifra ora purtroppo aggiornata a 111. Il numero totale dei positivi in città è di 19 persone, di cui 18 stanno combattendo la malattia a casa e una in ospedale.

«La situazione, seppur con alcune variazioni, resta stabile – ha scritto il primo cittadino – ma non è ancora superata l’emergenza. Manteniamo un comportamento responsabile e continuiamo ad osservare le regole».

Cologno è stato uno dei comuni della martesana più colpiti dal nuovo virus. Tutte le vittime sono state ricordate con una cerimonia ufficiale a Villa Casati Domenica 28 giugno, occasione in cui è arrivato anche il ringraziamento della città ai tanti volontari che durante le settimane più dure dell’emergenza si sono spesi per aiutare gli altri.

«Abbiamo deciso di istituire una giornata dedicata al ricordo dei tanti nostri concittadini che se ne sono andati a causa del covid, spesso soli e senza un ultimo saluto dei propri cari – aveva dichiarato il sindaco in quell’occasione – Nella stessa occasione vogliamo anche celebrare chi in questi mesi si è dato un gran da fare per supportare la nostra Comunità, che duramente colpita ha dimostrato la propria forza e la propria voglia di rialzarsi»