Brugherio, riapre la piscina comunale

Apertura dal 4 agosto alle 13.00, con ingressi contingentati e su prenotazione

La piscina di via Aldo Moro a Brugherio riapre al pubblico il 4 agosto, dalle 13.00 alle 21.30. Successivamente sarà accessibile, dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 21.30 e il Sabato e la Domenica dalle 9 alle 19. Sempre nel mese di agosto, la data ufficiale sarà comunicata appena possibile, riaprirà anche la palestra.

Una riapertura in sicurezza 

I protocolli sanitari per l’emergenza Covid-19 garantiranno una piena sicurezza durante la permanenza all’interno dell’impianto. Saranno effettuati interventi di sanificazione, regolamentazione dell’accesso all’impianto e tutela degli utenti, sanificazione degli spazi spogliatoi e impianti igienici, organizzazione delle attività per piscine, palestre, centri sportivi polivalenti, spazi aperti, aree tribune, zone attesa, ristoro secondo normative, interventi tecnologici strutturali e tutela del personale. 

All’ingresso sarà necessario compilare un’autocertificazione, documento disponibile sul sito di Sport Management, sul proprio stato di salute. Per i minori non accompagnati, maggiori di 12 anni, l’autocertificazione dovrà essere firmata da un genitore o da chi ne fa le veci. 

Sarà rilevata la temperatura corporea che non dovrà essere superiore ai 37.5°, le entrate saranno contingentate con prenotazione telefonica obbligatoria e, in caso di disponibilità, sarà inoltre possibile praticare il nuoto libero presentandosi direttamente alle casse. Le fasce orarie avranno una durata di 1 ora e 15 minuti, già stabilite e pianificate in base all’attività del piano vasca.

Augusta Brambilla