La sezione musicale dell’I.C. Montalcini eccellenza anche nella solidarietà (VIDEO)

Pienone all'auditorium Maggioni per il consueto concerto di fine anno e una iniziativa di solidarietà al reparto di oncologia dell'Ospedale Uboldo

Che musica maestro! Da più di trent’anni in città c’è un eccellenza che unisce capacità, competenza e talento per la musica. Stiamo parlando della sezione musicale dell’I.C. Montalcini di Cernusco sul Naviglio, che come di consueto ha salutato genitori, insegnanti e adulti con l’immancabile appuntamento del concerto di fine anno, ma che quest’anno per la prima volta ha visto anche i giovani musicisti varcare le porte dell’ospedale Uboldo per portare un pomeriggio di musica e vicinanza ai pazienti del reparto di oncologia, costretti purtroppo a trascorrere le festività natalizie lontano dai loro affetti.

IL CONCERTO DI NATALE

Flauti, clarinetti, chitarre, pianoforti e perfino una sezione di percussioni di prima, seconda e terza media, si sono esibiti nella rinnovata cornice dell’auditorium Maggioni la cui acustica dopo i lavori di riqualificazione ha reso ancora più coinvolgente l’atmosfera che gli alunni musicisti hanno offerto ai presenti. Dopo le esibizioni di ensemble, sestetti e piccole formazioni è stata la volta del coro diretto dalla Prof.ssa Eleonora Barlassina e dell’orchestra, diretta dal Prof. Daniele Cassamagnaghi, che dopo aver eseguito una fantasia di Natale su temi tradizionali, ha deliziato il pubblico con un fantastico medley tratto dalle colonne sonore di Ennio Morricone e sapientemente riarrangiato dal Prof. Erasmo Conti proprio per l’orchestra degli alunni della Montalcini. Davvero un momento molto emozionante reso ancora più unico da alcuni inframezzi di letture a cura di due genitori dei ragazzi. (GUARDA IL VIDEO)

 

DAL PALCO ALLA CORSIA DELL’OSPEDALE

E’ se e vero che una delle principali missioni della scuola è quella di educare alla vita, di sicuro l’esperienza che hanno fatto gli alunni della musicale di Cernusco nel periodo pre natalizio all’ospedale Uboldo, sarà destinata a rimanere a lungo impressa nel loro animo. Sabato 21 dicembre una selezione delle classi dell’indirizzo musicale ha fatto visita ai malati del reparto di oncologia dell’ospedale di Cernusco, per portare un piccolo momento di sollievo ma il cui significato è stato veramente molto rilevante. Lo hanno fatto con i loro strumenti, attraverso la semplicità ma allo stesso tempo la grande forza della musica. Ed ecco che in una sorta di filodiffusione il messaggio di speranza e di augurio di una pronta guarigione è potuto arrivare in ogni stanza del reparto, direttamente dalle note suonate dai ragazzi per l’occasione. Ad accompagnarli i loro professori che anche in questa occasione hanno suonato al fianco dei ragazzi a dimostrazione del forte valore aggregativo ed educativo che solo la musica è in grado di offrire (GUARDA IL VIDEO)