CARUGATE
UN QUADRO PER CELEBRARE MONSIGNOR LOCATI, I SUOI 94 ANNI E I 50 TRASCORSI IN CITTA’

94 anni il 30 marzo 2016, 70 da quando è sacerdote, dei quali 50 spesi a Carugate.
Ecco i numeri che rendono bene il valore affettivo e storico che lega Monsignor Camillo Locati alla comunità parrocchiale cittadina, che la prossima domenica 3 aprile si radunerà per festeggiare il suo Don Camillo, durante la Santa Messa delle 11.00, dove saranno presenti anche le coppie che nel 2016 festeggeranno 30, 35, 40, 50 e 55 anni di matrimonio, che celebrarono quindi la loro unione proprio davanti a Monsignor Locati.

IMG-20151201-WA0002

Alla celebrazione non mancheranno anche le autorità cittadine, che in occasione di questi importanti anniversari come il 70esimo di sacerdozio, 94 anni e mezzosecolo speso tra la gente di Carugate, hanno deciso di confezionare un regalo per il Monsignore. Si tratta di un dipinto che ritrae il religioso con un’espressione sorridente, ed è firmato dalla pittrice Selene Gravina, figlia del sindaco Umberto, ma soprattutto affermata giovane artista che nel 2011 ha esposto alla 54° Biennale di Venezia, cui sono seguite esposizioni personali in tutta Italia.

“E’ un modo per ricordarla a noi e all’intera comunità -scrive il primo cittadino Gravina nella lettera inviata a Monsignor Locati- E’ un modo per ricordate un giovane parrocco con le scarpe impolverate, un parroco che ha detto e fatto tantissimo per la nostra città, e che continua con il suo alto magistero, a segnare la storia di Carugate”.

 

Un regalo di compleanno sicuramente gradito, che va ad aggiungersi al riconoscimento ufficiale ricevuto a dicembre in occasione della consegna della benemerenza civica (qui).