CARUGATE
PALAZZETTO: IN QUESTI GIORNI SI COMPLETA L’ OSSATURA. INAUGURAZIONE A SETTEMBRE 2016

“Sono molto soddisfatto, e ho intenzione di seguire sempre così da vicino i lavori affinché si possa giungere ad avere la copertura del tetto prima dell’inizio della brutta stagione, consentendo di svolgere tutti i lavori interni alla struttura nei tempi e al riparo dal maltempo”. 

Ha commentato così l’Assessore allo Sport Felice Rigoldi, il passo deciso con cui si stanno svolgendo i lavori di costruzione del palazzetto dello sport in Via del Ginestrino. Il fondo della struttura, i collegamenti, i basamenti per i pilastri sono fissati, e dopo le recenti riunioni tecniche è confermato che massimo entro lunedì dovrebbero arrivare sia i pilastri portanti che i grossi pannelli laterali della struttura, e solo successivamente toccherà alle travi del soffitto che andranno a completare l’ossatura del palazzetto.

I carugatesi vedranno un bel fermento intorno al cantiere nei prossimi giorni, e probabilmente un via vai di mezzi pesanti per il trasporto delle componenti, ma è segno che i lavori stanno procedendo secondo i tempi, come conferma lo stesso Rigoldi: “Siamo alla vigilia dell’inizio di una uova stagione sportiva, e posso dire che sarà probabilmente l’ultima senza un palazzetto dello sport -ha commentato- la consegna della struttura e l’inaugurazione dovrebbero avvenire proprio alla fine del mese di agosto, inizio di settembre 2016, in tempo per la stagione sportiva 2016/2017″. 

Stando alla convenzione firmata e alla consegna dell’incarico avvenuta il 1 luglio 2015, sono necessari circa 400 giorni per la conclusione dei lavori, quindi calcolando qualche imprevisto possibile magari per le condizioni del tempo, è plausibile pensare che il mese di agosto del prossimo anno, potrà essere davvero “il mese del Palazzetto”. Sulla gestione dell’impianto  la situazione è ancora in fase di discussione, e sebbene l’assessore stia cercando e vagliando diverse possibilità, è possibile che questo aspetto debba ancora attendere prima die essere inquadrato e risolto.