BRUGHERIO
LA CITTA’ AVRA’ IL SUO CONCERTO DEL 1 MAGGIO, CON UN REPERTORIO MOLTO PARTICOLARE

Anche Brugherio avrà il suo concerto del 1° maggio.
Alle ore 17.00 di venerdì 1 maggio infatti, all’ Auditorium Civico di Via San Giovanni Bosco, saliranno sul palco i Barabàn, con il loro “Canto di Maggio“.

Sarà un concerto davvero particolare, che proporrà un repertorio fatto di canti di lavoro e d’emigrazione, soprattutto di quegli emigrati italiani in Sud America che composero innumerevoli melodie della tradizione, e abbraccerà poi canzoni popolari contro la guerra, canti della resistenza, musiche Yiddish e “liscio antico“.

Tutto questo è opera appunto dei musicisti riuniti nel gruppo dei Barabàn, che è poi un’associazione culturale che si ripropone studi, percorsi, realizzazioni di opere audio video, legati alla cultura orale, e in particolare al patrimonio musicale che va a ricostruire un archivio immenso e inedito della memoria storica popolare e della tradizione dell’Italia Settentrionale.

L’ingresso è gratuito e offerto dalla Cooperativa 25 Aprile, che insieme ad ANPI F. vergani Brugherio, ARCI Primavera, Auser risorsAnziani e CGIL SPI, ha organizzato l’evento concerto, unendo in un unico pomeriggio, il ricordo della Liberazione e la Festa di tutti i Lavoratori.