BASKET SERIE C2
LA LIBERTAS CERNUSCO CADE A SANT’AMBROGIO. QUESTA SERA SERVE TUTTA LA CARICA DEI BUFALI

QS AMBROGIO – LIBERTAS CERNUSCO 75 – 62

PARZIALI: 11- 12; 22 – 18; 19 – 21;23 – 11

PROGRESSIVO:11- 12; 33 – 30; 52 – 51; 75 – 62

QSAMBROGIO: Magri 6, Prataviera 14, Zuccon 3, Bozzini, Gazzola 2, Pobbiati 5, De Bellis 8, Tortorici 21, Ronca 10, Williams 6. All. Contardi – Casagrande

LIBERTAS CERNUSCO: Mungiovì 9, Sirtori S., Battaioni 4, Buschi 10, Saturnino 6, Zanchetta 9, Antelli 0, Sirtori E 14, Siragusa, Teruzzi 10, Ciancio. All. Redaelli – Tarabini

Sant’Ambrogio non porta bene ai bufali cernuschesi che nel week-end del Santo Patrono milanese, falliscono il poker di vittorie consecutive, fuori casa proprio contro il QS Ambrogio di Coach Contardi.

Partita giocata fin da subito sul piano fisico che non coglie impreparati i biancorossi di coach Redaelli, tanto che alla fine del primo quarto sono già avanti di un punto.

Nel secondo quarto i padroni di casa, in risposta alle realizzazioni di Zanchetta e Saturnino, si affidano a Ronca e Magri per terminare il primo tempo in vantaggio di 3 lunghezze.
I Bufali escono dagli spogliatoi con il piede giusto e iniziano il terzo quarto con un parziale di 5 a 0 a proprio favore, ma la risposta dei padroni di casa non tarda ad arrivare e il periodo prosegue con continui cambi di vantaggio.

Mentre l’atmosfera si fa sempre più calda e il nervosismo tra le due formazioni fa la sua parte, i ragazzi di coach Contardi, sfruttano la situazione chiudendo il terzo quarto avanti di un punto.

Botte e risposte nell’ultimo quarto che vede i bufali uscire dal campo sconfitti e consapevoli di aver sprecato un occasione per prendere contatto con le prime posizioni della classifica.

Per conoscere quanta e quale sia la voglia di riscatto cernuschese si dovrà attendere questa sera, quando al palabufali di via Buonarroti arriverà la Pall. Lungavilla, seconda in classifica e con la migliore difesa del girone B della serie C regionale di basket maschile.