BRUGHERIO
LO SPORT CITTADINO SI MOBILITA PER AIUTARE LA PICCOLA ANITA

Domenica 9 novembre, alle ore 14.00, lo sport a Brugherio scende in campo a favore di solidarietà e beneficenza.

Presso il Centro Sportivo Comunale di via San Giovanni Bosco,
società calcistiche, di danza e di atletica, si riuniranno per sostenere la piccola Anita, sin dalla nascita affetta da una rara patologia.

L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per aiutare la famiglia a far fronte alle costosissime cure mediche.
La sindrome che da sei anni a questa parte affligge la bimba è tuttora sconosciuta, e per questo sono in corso ricerche genetiche per stabilirne la natura e le relative cure ma, come ha recentemente affermato il signor Cammardella, padre della piccola, “i primi risultati arriveranno soltanto fra sei mesi“.

Durante la conferenza stampa per la presentazione ufficiale dell’evento, il genitore di Anita ha inoltre dichiarato, fra i ringraziamenti, che il sostegno dimostratogli dalla generosità dei cittadini brugheresi ha rafforzato la sua determinazione:
Ho trovato una città aperta e molto disponibile.  Il 30 marzo 2015 dovremmo partire per la Slovacchia, dove ci recheremo in un Centro di Riabilitazione Motoria. Le spese del viaggio ammontano a circa 5200 euro, siamo già a quota 3200.

È proprio domenica che i cittadini potranno entrare di nuovo in gioco e dimostrare il loro sostegno partecipando con soli 5 euro, alla giornata di sport che consentirà di raccogliere fondi e regalare cure e speranza ad Anita.
Chiunque non potesse partecipare, ma volesse contribuire, può farlo direttamente seguendo le indicazioni riportate nel sito web dell’associazione che sostiene la piccola.

LA MANIFESTAZIONE DI DOMENICA
Toccherà all’atletica aprire i battenti. La prima parte vedrà difatti i ragazzi della GSA Brugherio sfidarsi per contendersi il podio nelle diverse gare. Seguiranno i tornei fra ASD Brugherio Calcio, SASD e CGB, le tre associazioni calcistiche sostenitrici dell’iniziativa benefica.

Il tutto sarà intervallato dagli spettacoli e dai ritmi della Scuola di Ballo Colibrì dance.
Presentatore speciale per l’intero pomeriggio sarà Alessandro De Giuseppe, noto volto televisivo de Le Iene.

Sarà possibile acquistare i biglietti presso le sedi delle società sportive coinvolte, oppure presso il Caffè REM di via Sant’Anna a San Damiano. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione Insieme per Anita Onlus.
Per maggiori informazioni consultare il sito della società calcistica www.brugheriocalcio1968.com

 

ELISA PICERNO