GORGONZOLA
PARTONO DA QUI GLI INCONTRI DEL GD MARTESANA #SCUOLAINCOMUNE

Più o meno ognuno di noi ha un’idea chiara di come vorrebbe vedere amministrata la propria città.
Quanti però conoscono davvero a fondo i meccanismi che regolano l’attività di un Sindaco, della sua Giunta, dei consiglieri, e delle competenze che bisogna affrontare una volta inseriti nella macchina politica di un paese ?

Alcune di queste risposte si potranno trovare approfondendo questi argomenti insieme ai Giovani Democratici Adda -Martesana, che a partire da domani mercoledì 1 ottobre, proporranno una serie di 5 incontri mirati all’informazione e alla conoscenza della struttura e delle attività comunali.

Il Sindaco di Gorgonzola Angelo Stucchi, insieme al Consigliere Comunale Bianchi, illustreranno domani alle ore 21.00 presso il Circolo PD di Via Leonardo Da Vinci, l’architettura istituzionale su cui si regge un’amministrazione comunale, in riferimento anche ai mutamenti legati all’arrivo della città metropolitana. 

E’ un risultato notevole, per la giovanile democratica Adda-Martesana, essere riusciti a organizzare questa rassegna, coinvolgendo 5 comuni con i rispettivi sindaci, assessori e consiglieri. -ha spiegato Francesco Galli, Coordinatore GD Adda-Martesana– Abbiamo voluto mettere in campo le conoscenze dei nostri amministratori, valorizzandone il lavoro e l’impegno e spingendoli  contemporaneamente ad instaurare un dialogo costante con la popolazione”.

Gli altri incontri a calendario tratteranno i temi dei Servizi Sociali e Cultura (Pessano, 8 ottobre ore 21.00 Auditorium Via Umberto I), dell’ Urbanistica e del Territorio (Carugate, 15 ottobre ore 21.00 Atrion Via San Francesco), dell’Istruzione e della Scuola (Inzago, 22 ottobre ore 21.00, Circolo PD di Piazza Maggiore) e infine del Bilancio e Finanza Pubblica (Cernusco Sul naviglio 29 ottobre Via Fatebenefratelli 9).

Saranno serate importanti soprattutto per i giovani impegnati in politica -ha spiegato ancora Galli– Viviamo in una fase in cui è necessario un rinnovamento, tuttavia cambiare solo i volti, non serve a nulla. Chi in futuro vorrà proporsi per amministrare la propria città deve avere già una formazione di base, per operare così in modo serio, competente e corretto.

I Giovani Democratici Adda-Martesana si proiettano in avanti dunque, facendo da apripista a questo genere di esperienze: “Nell’ambito giovanile la nostra zona è la prima ad aver creato  un simile percorso, dimostrando pertanto di essere un’area molto dinamica, con grandi potenzialità -ha concluso Francesco Galli saremo però anche un banco di prova per tutta la provincia”.