BRUGHERIO
LA RIQUALIFICAZIONE DI CENTRO SPORTIVO E PISCINA E’ IN PARTENZA

E’ una notizia di quelle che dovrebbe sollevare il cuore dei Brugheresi e far sorridere finalmente !
La riorganizzazione del centro sportivo  brugherese di via San Giovanni Bosco è ormai avviata, e a comunicarlo è proprio l’amministrazione.

Poche precisazioni, ma chiare in merito a quello che sta avvenendo e che porterà al ripristino di un polo sportivo che negli anni era stato fiore all’occhiello del paese, e che orami da troppo tempo versa in uno stato per nulla all’altezza della città.

Gli interventi si concentreranno distintamente sulle due aree, quella della piscina e quella del campo da calcio con pista d’atletica e campi da tennis.

PISCINA
La prossima settimana sarà pubblicato il bando di gara per l’appalto dei lavori di rimessa a punto della piscina, chiusa ormai da tempo e che, secondo la nota redatta dal Comune: “Se tutto va bene e non ci sono intoppi, si conferma la possibilità che la piscina riapra entro l’autunno 2014“. Sempre relativamente alla struttura che accoglie la piscina, il contenzioso in atto è stato definitivamente chiuso e la possibilità che il comune debba pagare 1800 euro di danni è del tutto scongiurata. “Si potrà così procedere ai lavori pattuiti con il ristorante Mirò -continua la nota dell’amministrazione- che avrà la certezza di operare in una struttura migliore”

AREA TENNIS, CALCIO ATLETICA
L’inizio dei lavori previsti per la riqualificazione della restante area del centro sportivo, sono omari in partenza, ma il Sindaco Marco Troiano incontrerà le società che utilizzano la struttura, per concordare con loro i tempi dei lavori, di modo che non vadano ad interferire con lo svolgersi delle attività agonistiche. E’ lecito pensare dunque che le operazioni di rimessa a punto, potrebbero concentrarsi nei mesi estivi o nelle pause invernali.