COLOGNO – Un’ auto rubata in città diventa il mezzo di trasporto per i ladri in azione nelle Marche

furtoCologno Monzese e Ascoli Piceno, due città apparentemente lontane, ma legate dal fenomeno della criminalità.

No Banner to display

Proprio nella città alle porte di Milano è avvenuto il furto dell’automobile, che nella regione marchigiana è stata il mezzo di trasporto con cui un 24enne, in compagnia di due complici, aveva tentato alcune incursioni nelle villette del quartiere ascolano destando non poche preoccupazioni tra i cittadini.

Rapido l’intervento della Polizia, che ha messo in fuga i malviventi che a tutto gas, sono poi andati a sbattere contro altre due auto parcheggiate.

Dopo la fuga a piedi e il furto di un’altra auto l’arresto.

Nel covo temporaneo di Alba Adriatica gli investigatori hanno trovato oggetti in oro, borse e capi firmati, denaro contante. Il 24enne arrestato e’ stato trasferito nel carcere di Teramo.