CERNUSCO SUL NAVIGLIO – Un successo per “bambini in città”. Oltre 4000 scatti per i fotografi “in erba”

 

foto di Ugo de Berti

E’ appena nata ma ha già le idee chiare e tutte le carte in regola per diventare un punto di riferimento importante per l’associazionismo cernuschese.

Stiamo parlando di “Talenti in Circolo”, la nuova associazione culturale cernuschese che lo scorso week-end ha debuttato  con l’iniziativa “Bambini in città”.

Oltre cento giovanissimi armati di macchine fotografiche digitali, consegnate per l’occasione dall’associazione cernuschese e dopo aver ascoltato una lezione di Ugo De Berti, fotografo professionista che ha spiegato loro come fare delle belle fotografie, sono andati lungo il Naviglio, nelle strade, nelle piazze e nei parchi della città, per immortalare le immagini di Cernusco più suggestive e in grado di emozionarli.

Oltre 4000 scatti e 20 volontari  che hanno accompagnato i fotografi “in erba” in giro per la città. Questi i numeri del successo per la prima uscita di “talenti in circolo”, che annuncia la premiazione dei lavori migliori  sabato 5 novembre alle 15.30 presso il Cinema Teatro Agorà dove si terrà la Festa dell’Immagine.

Ad animare il pomeriggio ci saranno anche i Sulutumana che porteranno in scena il loro spettacolo “Guarda le stelle” ispirato al Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupèry. 

“Con Bambini in Città -dichiarano gli organizzatori- i più piccoli non sono considerati solamente come cittadini del futuro, ma diventano protagonisti dello spazio in cui vivono. Le loro fotografie saranno utili per tracciare un’identità della città, un’identità EMOZIONALE. Forse per la prima volta, data la loro età, i piccoli diventano “cittadini attivi”. In questo modo i bambini non sono considerati solamente come cittadini del futuro, ma diventano protagonisti dello spazio in cui vivono. Soprattutto, sapranno far emergere le loro emozioni, quell’essenziale “invisibile agli occhi” del Piccolo Principe che magari a noi adulti, ormai sfugge”.