CALCIO, ripartono l’11 settembre i Campionati Regionali della Lombardia: scarica i calendari

Dopo la pausa estiva il prossimo 11 settembre ripartono anche i Campionati Regionali della Lombardia con diverse squadre rinnovate, nel nome e nell’organico, e altre che puntano sull’esperienza degli anni passati per ben figurare e portare a casa il successo.

In Promozione la Giana, appena retrocessa dall’Eccellenza dopo i playout della scorsa stagione, se la vedrà all’esordio con i neopromossi della Sangiulianese. Un’ altra neo promossa, che punta ad affermarsi nella categoria, è la neo-nata Asd Vignate, società fondata nello scorso giugno dalla fusione tra Vignate e Cassina e ripescata in Promozione grazie all’eccellente campionato del Cassina nella scorsa stagione. L’esordio, per il sodalizio del presidente Tomasi, avverrà sul campo del Calvinia. Il derby tra le due formazioni della Martesana andrà in scena il 27 novembre in casa del Vignate ed il 22 aprile a Gorgonzola.

Volti nuovi anche in Prima categoria dove Pessano e Segrate si affacciano dopo le vittorie nei rispettivi campionati. I biancorossi del presidente Rossi, dopo aver dominato nella scorsa stagione il girone U di Seconda categoria, sono stati inseriti nel girone L insieme a Carugate, Bussero e Gessate. L’esordio per il Pessano avverrà sul campo della Nuova Ronchese mentre Carugate e Bussero giocheranno in casa contro La Dominante ed Agrate. Esordio in trasferta anche per il Gessate che andrà a fare visita al Muggiò.

Gli scontri diretti cominceranno il 9 ottobre con Carugate-Bussero, il 20 novembre andrà in scena Gessate-Pessano mentre il 27 il Bussero ospiterà il Gessate prima del sentito derby tra Bussero e Pessano dell’8 dicembre. Inserito nel girone M il Città di Segrate esordirà in trasferta sul campo dell’Agnadellese. Nello stesso girone i segratesi si ritroveranno contro anche il Pantigliate formazione che nello scorso campionato ha dato del filo da torcere ai gialloblu. Un occhio di riguardo il Città di Segrate dovrà poi tenerlo per l’Accademia Sandonatese, il Crespi Morbio ed il Centro Schuster, formazioni esperte ed abituate alla categoria.

Si presenta con qualche incognita il girone Q di Seconda categoria in cui sono inserite le due formazioni di Cernusco e gran parte delle altre formazioni della Martesana. Incognite dovute ai diversi cambi di squadre rispetto alla passata stagione e che lasciano aperto ogni pronostico.

Il Cernusco, grande favorita, esordirà in casa contro il Borromeo, mentre il rinnovato Città di Cernusco andrà a fare visita alla Rodanese. Tra le possibili sorprese occhio alle due formazioni di Pioltello, Andice e Volantes, che hanno rinnovato l’organico e sono pronte ad inserirsi come outsider.

Tutti raggruppati in una giornata i derby cittadini. L’8 dicembre, nel 14° turno di campionato si sfideranno infatti sia Cernusco-Città di Cernusco che Volantes-Andice. Per quanto riguarda il Cernusco, dopo l’esordio casalingo, arriveranno invece due turni ostici contro le due formazioni pioltellesi. Il modo giusto per saggiare le ambizioni della squadra dopo le amichevoli estive.

SCARICA QUI i Calendari di Promozione e Prima categoria

SCARICA QUI i Calendari di Seconda categoria

di Luca Cordini