A Cernusco arriva la Festa dei Popoli. Si inizia venerdi con il ritorno di Don Paolo

Dal 18 al 24 maggio la rassegna cittadina che avvicina popoli e culture diverse attraverso eventi e personaggi illustri

Si svolgerà a Cernusco sul Naviglio dal 18 al 24 maggio 2018 la “Festa dei Popoli 2018” che ha come sottotitolo ‘La bellezza dell’incontro’ a testimonianza della pluralità di voci e di espressioni presenti.

Venerdì 18 maggio alle 21.00 aprirà la rassegna l’incontro con Don Paolo Steffano e il coro dei bambini MILLENOTE con canti dal mondo presso la Filanda- Via Pietro da Cernusco 2.

Sabato 19 maggio presso la Biblioteca Civica – Via Cavour 51- alle 10.00 Letture Animate di Fiabe del Mondo a cura delle lettrici a voce alta del progetto Bibliofly.

Alle 16.30 Elisabetta Ranghetti, cernuschese doc talento per la scrittura e passione mediorentale, presenta il suo libro “Corri più che puoi”, storia di un’amicizia (im)possibile a Gerusalemme in un Paese diviso.

La giornata di domenica 20 maggio, a partire dalle 10 del mattino, sarà allietata da incontri, mostre, stand, laboratori danze e animazioni a cura delle associazioni cernuschesi.

IN CAMMINO mostra fotografica di S.Salgado a cura dell’associazione culturale Futura; LINGUA MAMA letture multilingue per i più piccoli a cura di Laboratorio Variopinto; LABORATORI E ESIBIZIONE DI ARTI CIRCENSI a cura dell’associazione Puzzle ASD; Progetti di AIUTO in Iraq e Siria con incontro informativo a cura del Centro Culturale Newman in collaborazione con AVSI Onlus; DANZE INTORNO AL MONDO balli e animazioni a cura del gruppo di danze popolari IlCerchioOvale. Saranno presenti gli stand dei progetti delle associazioni e dei servizi per le comunità straniere a cura di Acli, Caritas Cittadina Segretariato Sociale San Riccardo Pampuri, Associazione Teresa Resta Balestra, Centro Culturale Newman.

Il concerto “La Musica che unisce” con il coro multietnico ELIKYA nel Parco Trabattoni (alla Casa delle Arti in caso di maltempo) previsto alle 21.00 concluderà la domenica di festa.

Al Cineteatro Agorà – Via Marcelline 37- mercoledì 23 maggio alle 15.30 e alle 21.00 si potrà assistere alla proiezione del docufilm “STRANE STRANIERE” storie di donne che hanno saputo costruire il loro futuro.

La manifestazione si concluderà giovedì 24 maggio alle 21.00 con la presentazione presso la Biblioteca Civica- Via Fatebenefratelli- del progetto di accoglienza dei bambini di EL SAHARAWI a cura dell’associazione Shanti Sahara.