Brugherio: un nuovo sistema digitale per la segnalazione di illeciti nella Pubblica Amministrazione

L’Amministrazione comunale di Brugherio ha comunicato che è attivo un nuovo canale informatico nell’ambito del progetto WhistleblowingPA. Promosso da Trasparency International Italia e da Whistleblowing Solutions è un sistema digitale gratuito che ha l’obiettivo di gestire le segnalazioni di illeciti nella Pubblica Amministrazione.

Uno strumento utile

Il Whistleblowing è uno strumento legale a disposizione di tutti per segnalare eventuali condotte illecite. La legge n. 179/2017 ha introdotto nuove e importanti tutele per coloro che segnalano e ha obbligato le Pubbliche Amministrazioni ad utilizzare modalità anche informatiche e strumenti di crittografia per garantire la riservatezza dell’identità del segnalante, del contenuto delle segnalazioni e della relativa documentazione.

Le segnalazioni vengono effettuate tramite la nuova piattaforma online, che offre diversi e innumerevoli vantaggi sia dal punto di vista della sicurezza che della riservatezza. La segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata in forma anonima, la segnalazione viene ricevuta dal Responsabile per la Prevenzione della Corruzione (RPC) e gestita garantendo la confidenzialità del segnalante e la segnalazione può essere fatta da qualsiasi dispositivo digitale quali, solo per citarne alcuni, pc, tablet, smartphone, sia dall’interno dell’Ente che dal suo esterno. La tutela dell’anonimato è garantita in ogni circostanza. Inoltre, la piattaforma permette il dialogo, anche in forma anonima, tra il segnalante e il RPC per richieste di chiarimenti o approfondimenti, senza quindi fornire contatti personali.

É possibile inviare una segnalazione, cliccando sul link http://comunedibrugherio.whistleblowing.it. Per avere maggiori informazioni in merito al progetto WhistleblowingPA, è possibile visitare il sito Whistleblowing.it.

Augusta Brambilla