Cernusco, borse di studio per gli studenti meritevoli

Messi a disposizione 40.000 euro. L'assessore Acampora: «Questo riconoscimento arriva dopo due anni molto difficili»

L’assessorato ai servizi scolastici ed educativi del Comune di Cernusco sul Naviglio ha, per la prima volta, stanziato 40.000 euro per borse di studio per le studentesse e gli studenti particolarmente meritevoli della città.

Possono fare domanda per le borse di studio (il bando è aperto fino al 22 novembre) coloro che hanno terminato le scuole medie e le scuole superiori. In quest’ultimo caso è necessario essere iscritti ad un corso di laurea o post-diploma. Altro requisito indispensabile è avere un Isee uguale o inferiore a 20.000 euro

Acampora: «Sostenere gli studenti meritevoli e le famiglie»

«Questo riconoscimento arriva dopo due anni molto difficili per le studentesse, gli studenti e le loro famiglie – ha dichiarato l’assessore ai Servizi scolastici ed educativi Nico Acampora – L’obiettivo dell’amministrazione è quello di supportarli economicamente nella prosecuzione del loro percorsi di studi e allo stesso tempo riconoscergli lo sforzo fatto in questi anni. Le borse di studio introdotte per la prima volta quest’anno vogliono essere una modalità, quindi, per sostenere gli studenti meritevoli e al contempo le famiglie che durante la pandemia sono state particolarmente colpite anche da un punto di vista lavorativo ed economico».