A Cologno Monzese un parco intitolato agli Alpini

Il sindaco Rocchi: «Simbolo di tradizioni civili e virtù caratteriali di consolidato contenuto etico»

A pochi giorni dalla “Giornata regionale della riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli Alpini” l’Amministrazione comunale di Cologno Monzese ha deciso di intitolare il giardino pubblico tra viale Lombardia e via Giordano alle “Penne nere”.

«Una decisione presa senza esitazione dalla Giunta in onore delle penne nere per il loro impegno sociale e civile storicamente profuso in tutta la Nazione – ha scritto il sindaco Angelo Rocchi – , per il loro supporto incondizionato in occasione di calamità, emergenze, necessità collettive in ogni territorio della Nazione, compresa la Città di Cologno Monzese e, infine, anche per la diffusa ammirazione, gratitudine e riconoscenza dei cittadini nei confronti degli Alpini simbolo di tradizioni civili e virtù caratteriali di consolidato contenuto etico».

La giornata regionale degli alpini

La “Giornata regionale della riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli Alpini” è stata istituita dalla legge regionale n° 19 del 30 settembre 2020 e si tiene il 2 aprile, in memoria del giorno della benedizione dell’ospedale da campo allestito a Bergamo dalle Penne nere nel 2020, nel pieno dell’emergenza Covid in Italia e, in particolare, nella città lombarda.