Habitat scenari possibili 2020: in Martesana torna l’arte gratuita a cielo aperto

Nelle prossime settimane la rassegna artistica passerà dai parchi di Carugate, Cernusco ed Inzago

habitat scenari possibili
Credit: Habitat Scenari Possibili

Ha preso il via il 5 settembre e terminerà il 17 ottobre 2020 la rassegna d’arte pubblica a cielo aperto “Habitat Scenari Possibili 2020” a cura di R.A.M.I. (Residenza Artistica Multidisciplinare Ilinxarium). Sono otto gli appuntamenti di questa edizione, partita il 5 settembre da Fara Gera d’Adda con l’opera dell’artista Davide “metrocubo” Tagliabue, e che toccherà i comuni di Pozzuolo Martesana, Carugate, Cernusco sul Naviglio, Cassano d’Adda, Inzago, Truccazzano e Varese.

“Trasferimenti”

Il tema centrale di quest’edizione saranno i “trasferimenti” di sapere, di energia, di moti, attraverso un punto di vista tecnico e meccanico, ma anche culturale, sociale ed educativo. La capacità di propagare e tradurre opportunità verso ciò che sta intorno a noi. La situazione sociale e sanitaria attuale ci esorta a trasmettere la fiducia verso il prossimo.

La rassegna è una sperimentazione artistica e culturale che vuole, attraverso opere di valore, dare visibilità ad artisti, creare un museo del contemporaneo a cielo aperto e, grazie a residenze artistiche, coinvolgere la cittadinanza per creare un diffuso e convinto senso di appartenenza delle persone ai luoghi in cui vivono ed avvicinarle all’arte contemporanea.

L’iniziativa ha il patrocinio di Regione Lombardia e Città Metropolitana di Milano, IED Istituto Europeo di Design, Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani, Parco Adda Nord, Parco Agricolo Sud Milano, Legambiente, Ecomuseo Martesana, Ecomuseo Adda di Leonardo e Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi.

Gli eventi in Martesana

Sabato 12 settembre alle 17.00 a Pozzuolo Martesana, via Bologna pista ciclabile, si terrà l’inaugurazione dell’opera d’arte di Chiro-Ciro Amos Ferrero.

Sabato 19 settembre alle 11.00 a Carugate presso via XXV Aprile, Parco pubblico, ci sarà l’inaugurazione dell’opera d’arte di Eleonora Monguzzi. Alle 17.00 a Cernusco sul Naviglio presso Villa Greppi si potrà partecipare all’Aperitivo culturale a cura di Francesca Guerisoli.

Sabato 26 settembre alle 17.00 a Varese, presso Villa Baraggiola, si assisterà all’inaugurazione dell’opera d’arte di Livia Paola Di Chira in collaborazione con Nature Urbane 2020 – Festival del Paesaggio.

Sabato 3 ottobre e Domenica 4 ottobre alle 14.30 a Cassano d’Adda, Teatro Cassanese, si terrà l’esposizione e il laboratorio di sperimentazione sonora di Mattia Gardenal.

Sabato 10 ottobre alle 17.00 a Inzago, presso il Centro Culturale De André, e sabato 17 ottobre alle 17.00 a Truccazzano, presso il Sottopassaggio SP 104 Albignano, si potrà assistere all’inaugurazione dell’opera d’arte di Bonora Brothers.

Per avere maggiori informazioni, è possibile consultare il sito www.ilinxiarium.org.

 

Augusta Brambilla