Festa delle donna: saltano gli appuntamenti, rimane lo spirito

Anche in Martesana il covid-19 ha fatto saltare gli appuntamenti per la Festa della donna. Scatta la creatività

Una Giornata Internazionale della Donna particolare quella di quest’anno. Un giorno, che nel pieno dell’emergenza coronavirus, rischiava addirittura di essere dimenticato o sottovalutato. Invece in tutta Italia – a partire dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella – in molti hanno voluto celebrarlo. Anche in Martesana ovviamente nessun appuntamento ma, si sa, la creatività nasce soprattutto nei momenti di difficoltà.

Da Vimodrone un augurio al pianoforte

A Vimodrone, il vicesindaco Osvalda Zanaboni e l’assessora alle Pari Opportunità Marianna Vannucchi hanno voluto mandare un messaggio di speranza e di fiducia, evidenziando come, anche distanti, le donne possono stare vicine.

«Possiamo comunque festeggiare e fare un saluto a tutte le donne, pur mantenendo un metro di distanza» ha detto Osvalda Zanaboni. «Noi donne abbiamo affrontato tanti momenti difficili e superato ostacoli importanti» ha aggiunto l’assessora Vannucchi, prima di mettersi al pianoforte.

💐Un augurio speciale a tutte le donne 💐

❤️Anche se ora siamo distanti saremo sempre unite!💐Gli auguri dell'Amministrazione Comunale di Vimodrone a tutte le donne#vimodronenonsiferma #ledonnenonsifermano"Le donne forti sono come uragani. Diventano indomabili, quasi irraggiungibili. Non si fermano davanti a nulla. Sono discrete e amano quasi in segreto. Hanno sguardi sicuri e il cuore pieno di lividi. Sorridono e ingoiano lacrime. Loro, sono le donne che fanno la differenza".(Luna Del Grande)

Gepostet von Comune di Vimodrone am Sonntag, 8. März 2020

 

A Cernusco una sorpresa in piazza

Anche a Cernusco sul Naviglio qualcuno deve essersi ricordato della festa della donna. In piazza Matteotti, sull’albero centrale, è apparso un messaggio – “Non Temete i momenti difficili, il meglio viene da lì” – circondato da fiocchi gialli e mimose. Una frase di Rita Levi Montalcini che è un invito ad essere forti e fiduciosi in un momento complesso.

 

Dal Presidente Mattarella un pensiero alle donne impegnate negli ospedali

Anche la Festa Internazionale delle Donne al palazzo del Quirinale è saltata causa covid – 19. Il Presidente della Repubblica ha voluto comunque ricordare il significato della giornata, dedicando in particolar modo un pensiero a tutte quelle donne impegnate in prima linea a combattere il virus.