Coronavirus: positivo assessore di Regione Lombardia

Tutta la Giunta regionale effettuerà il test.

Alessandro Mattinzoli, assessore di Regione Lombardia allo Sviluppo Economico è risultato positivo al coronavirus. A dichiararlo sono stati il presidente Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Guido Gallera che hanno specificato che tutta la Giunta si sottoporrà al test per il covid – 19.

«Una volta ottenuti gli esiti – ha aggiunto Gallera – attiveremo le procedure previste dai protocolli di Regione Lombardia, condivise con il ministero della salute e l’Istituto Superiore di Sanità per i contatti diretti».

Salta la visita in ospedale

L’episodio ha fatto saltare la visita all’ospedale di Lodi dell’assessore al Welfare Giulio Gallera e di quello alla Protezioni Civile e al Territorio Pietro Foroni che si sarebbero dovuti collegare in videoconferenza con la Giunta convocata per le 10.00  – ora annullata – in Regione.

Alessandro Mattinzoli

Esponente di Forza Italia, Alessandro Mattinzoli è un politico di lungo corso. Sindaco di Sirmione dal 2009 al 2018, è stato anche vicepresidente della Provincia di Brescia dal 2016 al 2018 prima di essere nominato dal Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, assessore allo Sviluppo Economico.

La collaboratrice del Presidente Fontana

Quello dell’Assessore Alessandro Mattinzoli non è il primo caso di coronavirus nel cuore di Regione Lombardia. Nei giorni scorsi una stretta collaboratrice di Attilio Fontana era risultata positiva al covid – 19. Proprio questo episodio ha spinto il Presidente a mettersi in autoisolamento per 2 settimane.

Notizia importante

🔴 Notizie importanti, sono in diretta dall’ufficio a Palazzo Lombardia.Una collaboratrice del mio staff è risultata positiva al #Coronavirus. Oggi abbiamo quindi eseguito il test sia io che il resto della mia squadra e, fortunatamente, al momento risultiamo negativi. Questo comporterà per noi, come per tutti i cittadini in questa situazione, un periodo di auto-quarantena di 14 giorni.

Gepostet von Attilio Fontana am Mittwoch, 26. Februar 2020