Arriva “Bussero in Fiore”: una settimana di festa all’insegna del mondo floreale

La prima edizione dell’evento si svolgerà tra il 9 e il 12 maggio e avrà come obiettivo la valorizzazione del territorio

Una settimana ricca di iniziative e appuntamenti, tutti legati da un elemento in comune: i fiori. Si tratta della prima edizione di “Bussero in Fiore”, l’evento organizzato dall’Amministrazione Comunale di Bussero insieme all’associazione di liberi cittadini BusseroViva.

UNO SFORZO COLLETTIVO

La festa, che si svolgerà dal 9 al 12 maggio, raggiungerà ogni angolo della città, grazie alla partecipazione di cittadini, associazioni, scuole e commercianti locali, che si metteranno in gioco per raccontare a modo loro il mondo dei fiori.

Da giovedì 9 a domenica 12 il Supermercato COOP di Viale Europa parteciperà all’iniziativa proponendo uno sconto del 20% su tutti i prodotti a marchio Fior Fiore Coop, mentre la gelateria Ice Dream proporrà nuovi gusti floreali, pensati appositamente per la festa. Alcuni bar del paese, invece, offriranno, al posto del tradizionale cornetto, una “colazione fiorita”.

GLI APPUNTAMENTI PRINCIPALI

La prima edizione della festa potrà contare su un ampio numero di appuntamenti e iniziative: dai laboratori di scrittura alla naturopatia, passando per visite guidate ai parchi cittadini e mercatini con prodotti a Km 0. Ma anche mostre fotografiche, concerti e laboratori per i più piccoli.

Uno dei momenti più caratteristici della festa sarà senz’altro la visita guidata alle corti di Bussero: Curt de la Siberia, Curt de la Mercanta, Curt del Tram, Curt di Runcurun. Per l’occasione, ogni corte verrà addobbata con composizioni floreali e ospiterà un “Apprendista Cicerone”, pronto a raccontarvi la sua storia e a condurvi per ogni angolo della corte.

Per avere l’elenco dettagliato di tutti gli appuntamenti, potete scaricare la locandina dell’evento.

AL CENTRO LA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

L’obiettivo di “Bussero in Fiore” è quello di promuovere la cittadinanza attiva e la valorizzazione del territorio attraverso una serie di iniziative che si svolgeranno soprattutto all’aperto, in mezzo alla natura.

«Una prima edizione – ha dichiarato la consigliera comunale delegata Ornella Ponzellini– che ha l’obiettivo di valorizzare tutto il tessuto territoriale locale, dall’associazionismo, senza il quale la maggior parte di queste iniziative non si potrebbero svolgere, ai commercianti locali che hanno risposto positivamente all’appello. Insomma anche in questo caso Bussero ha dimostrato di essere una comunità viva e attiva, che vuole essere protagonista soprattutto per quanto riguarda le relazioni sociali e la valorizzazione del territorio».