Gorgonzola: tre sudamericani in manette per furto aggravato

Questa mattina, 14 febbraio, si è svolto il processo per direttissima.

Ieri sera, mercoledì 13 febbraio, i Carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Cassano d’Adda, insospettiti da alcuni movimenti, hanno fermato un’automobile sulla quale viaggiavano tre peruviani di  41, 35 e 23 anni. Effettuati i controlli, i militari hanno trovato capi di abbigliamento per un valore di 150 euro appena sottratti da un negozio di Bellinzago Lombardo, scarpe per un valore di 1000 euro provenienti da altri furti e un dispositivo utile per la rimozione delle placche antitaccheggio. I tre finiti in manette sono stati processati per direttissima questa mattina, 14 febbraio e sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.