Enjoy ospita le Prove Standard Nazionali di Triathlon

Per il secondo anno il Comitato Regionale Triathlon Lombardia sceglie Enjoy come punto di riferimento per i suoi allenamenti

Enjoy triathlon

Enjoy Experience Training Center si conferma al primo posto per gli allenamenti del Triathlon: per il secondo anno il Comitato Regionale Triathlon Lombardia ha infatti scelto il centro sportivo di via Buonarroti per lo svolgimento delle Prove Standard Nazionali.

No Banner to display

Domenica 18 febbraio 170 atleti del settore giovanile si sono allenati nella struttura di Cernusco, approfittando della piscina e della pista di atletica appositamente chiuse al pubblico. All’iniziativa hanno aderito 17 società da tutta la Lombardia e due dal Piemonte (Triathlon Novara e CUS Torino).
Anche i ragazzi del team “Milan Triathlon Academy”, che si allenano quotidianamente presso Enjoy, hanno partecipato alle qualifiche ottenendo ottimi risultati.

Siamo molto orgogliosi della collaborazione che si è instaurata con la FITRI – ha spiegato Matteo Gerli, presidente di Enjoy – e di essere sempre più di frequente un punto di riferimento per eventi di questa rilevanza”.

Dare un’opportunità a tutte le società – così da permettere agli atleti che non gareggiano a FIDAL o FIN di partecipare alle prove – e ottenere una chiara immagine di quello che è lo stato quantitativo e qualitativo degli atleti sul territorio è lo scopo primario del comitato, che negli spazi di via Buonarroti ha permesso le prove di circa 30 Esordienti (08/07), 40 Ragazzi (06/05), 40 Youth A (04/03), 30 Youth B (02/01) e 25 Junior (00/99).

C’è stata una grande partecipazione nonostante il weekend di carnevale ambrosiano – ha dichiarato Lorenza Bernardi, Responsabile Triathlon Lombardia Settore Giovanile – al mattino si sono svolte le prove di nuoto, al pomeriggio la corsa. Una magnifica giornata sotto tutti i punti di vista: bellissima atmosfera, ottimi atleti, grande collaborazione dei tecnici che si sono anche prestati nel ruolo di cronometristiUn ringraziamento speciale va al Centro Enjoy di Cernusco sul Naviglio che ha ospitato la manifestazione, una struttura di qualità che è un riferimento d’eccellenza sul territorio con cui collaboriamo davvero con piacere”.

Il clima di aggregazione che questo genere di manifestazioni crea è il valore aggiunto al quale il comitato punta con l’organizzazione delle sue iniziative: il confronto, il ritrovo, la capacità di stare insieme e di migliorarsi permette agli atleti di iniziare la nuova stagione agonistica nel migliore dei modi.

Siamo molto soddisfatti della crescita che il Triathlon sta avendo fra i giovani – ha raccontato Lorenza, che ha una lunga esperienza come allenatrice – uno degli sport fra i più completi ma anche dei più faticosi, probabilmente. Il numero degli atleti e delle società nella nostra regione sono molto incoraggianti: anche in una fascia d’età critica, in cui è la tendenza è l’abbandono delle attività cominciate da bambini, possiamo invece riscontrare un aumento degli atleti che si affacciano a questo sport e un minore abbandono dell’attività nel tempo”.