CARUGATE
IL SECONDO INCONTRO DI “CITTA’ APERTA” TRA OSPITI, SPETTACOLI…ED UNA SORPRESA!

Città Aperta, gruppo di cittadini carugatesi impegnato nell’organizzazione di eventi culturali sul territorio, (ve ne avevamo parlato qui) torna con un nuovo evento in programma per giovedì 18 maggio alle ore 21.00 presso il centro Atrion. 

Il tema trattato è lo stesso a cui i giovani cittadini continuano a dedicarsi; quello, più urgente che mai, dell’immigrazione, ma questa volta affrontato assieme a tanti ospiti e sotto punti di vista differenti. Ad intervenire infatti ci sarà Luigi Napoli (leggi la sua intervista qui), infermiere carugatese  più volte in prima linea con Emergency, che verrà a raccontare proprio della sua esperienza di volontariato in Kurdistan con questa Ong. Il secondo ospite, sempre da Carugate, è Flavio Levati, il quale, quotidianamente a contatto con immigrati da tutto il mondo presso il Centro di Accoglienza di Samarate, spiegherà il processo di accoglienza in Italia, riflettendo su come possa essere migliorata tale trafila burocratica.  Ad animare la serata ed intrattenere gli spettatori, collaborerà anche la compagnia teatrale  Kaleidos, con il loro breve spettacolo “Gocce – Relitti di naufragi” inscenando un viaggio per mare.

“Ci sarà una sorpresa – ci avvisano da Città aperta – infatti, verrà svelato il finale della storia a puntate che, già da qualche settimana, stiamo periodicamente pubblicando sulla pagina Facebook  (la trovate qui) del gruppo e… possiamo anticipare che ci sarà un colpo di scena!”