SEGRATE
PRONTO UN PIANO DI INTERVENTO PER SEGRATE VILLAGE

Il settore dell’edilizia residenziale negli ultimi 10 anni ha vissuto non poche problematiche: le vicende legate a cantieri incompiuti, case invendute e situazioni da sistemare hanno interessato anche Segrate.

No Banner to display

In questi mesi l’Amministrazione Micheli sta cercando di risolvere le criticità che interessano ancora alcuni quartieri cittadini. Dopo Milano4You, è ora il turno di Segrate Village, il quartiere residenziale situato non lontano dalla stazione, che occupa una superficie fondiaria di oltre 80mila metri quadri. La convenzione di questo progetto edilizio risale al 2007 e oggi il Comune dichiara di aver trovato la strada giusta per portarlo fuori dalla situazione di stallo in cui si trova.

Si tratta di realizzare un parco attrezzato e un asilo, di sistemare i servizi fondamentali per la stazione, di creare parcheggi, un’area cani e riqualificare la roggia. “Tutte le opere pubbliche connesse alla costruzione dei condomini saranno sistemate con costi a carico dell’operatore privato” ha spiegato Roberto De Lotto, Assessore al Territorio. L’iter intrapreso dall’Amministrazione prevede una variante al Piano integrato di intervento con procedura semplificata: questa sarà al vaglio del consiglio comunale con tempistiche ristrette. “Se non ci saranno nuovi intoppi, già entro luglio l’operatore potrebbe iniziare i lavori di sistemazione delle aree esterne” continua De Lotto.

Sul tema è intervenuto anche il Sindaco Paolo Micheli, che ha specificato: “Così come accaduto per il PII Milano4You, anche il tempo dedicato a risolvere i principali problemi del quartiere Segrate Village sarà stato ben speso per cercare soluzioni a favore dei residenti e della cittadinanza, adeguati ai cambiamenti che il contesto economico ed edilizio attuale presentano”.

L’attenzione dell’Amministrazione è dunque alta e indirizzata chiaramente alle questioni ancora in sospeso dell’edilizia residenziale segratese: questi sono i primi passi compiuti in quella direzione.