BUSSERO
RIPARTONO GLI INCONTRI DI “NATI PER LEGGERE” DEDICATI ALLO SVILUPPO DEL BAMBINO

Ripartono in Biblioteca a Bussero gli incontri di ‘Nati per leggere’ dedicati alla lettura ai bambini in età prescolare (0 – 6 anni). Quello di ‘Nati per leggere’ è un vero e proprio circuito nazionale nel quale le iniziative sono tutte rivolte alla valorizzazione del bambino, sia per quanto riguarda le sue relazioni sia per quanto riguarda lo sviluppo cognitivo.

Da quest’anno però la biblioteca busserese che, da un decennio ormai partecipa alla piattaforma, ha voluto arricchire la proposta del laboratorio con una novità fondamentale: creare sinergia fra le parti e gli enti partecipanti, in modo che si possa offrire ai genitori una visione più capillare e specializzata dell’esperienza – lettura. Durante l’incontro ‘Leggimi perché….‘ in programma per giovedì 16 marzo interverranno quindi il Dottor Corrado Alberti, Coordinatore del Sistema bibliotecario Nord Est Milano, la Dott.ssa Anna Taveggia, pediatra di Bussero e Paola Gioffredi, Storyteller ed autrice di ‘Tell me a story’ per spiegare ai genitori intervenuti le novità in programma per le letture dedicate ai più piccoli che, ricordiamo, saranno almeno due prima della pausa estiva.

Quest’anno abbiamo deciso di mettere in pratica ‘Nati per leggere’ con una rinnovata adesione ed in maniera più organica, attraverso una serie di iniziative tutte rivolte al tema. Già a Natale avevamo cominciato con una lettura natalizia ed ora, il 16 marzo, lanceremo il progetto di quest’anno” –  ha dichiarata la consigliera comunale delegata .